fed la sala,La Luce delle Genti, il Popolo di Dio, e l’oscuramento delle indicazioni

<http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/Ratzinger/Interventi_1359825701.htm> La Luce delle Genti, il Popolo di Dio, e l’oscuramento delle indicazioni della Costituzione del Vaticano II. Un’analisi di Giordano Frosini – con note    Nella storia del post-concilio in generale e di quello italiano in particolare, il 1985 è un anno di importanza rilevante (…)  il concetto di “popolo di Dio”, sostituito, con una sorta di colpo di mano, … Continua a leggere

Patrizia Gioia, GLI INCONTRI DI SPAZIOSTUDIO

James Joyce, Raymond Carver, Flannery O’Connor a SpazioStudio:”Riscoprire” insieme i grandi scrittori, 3 incontri con Gianni Vacchelli a cura di Patrizia Gioia GLI INCONTRI DI SPAZIOSTUDIOnel cortile del vecchio fico in via lomazzo 13 a milanoa cura di Patrizia Gioia “Riscoprendo” insieme grandi scrittori del ’900L’esperienza della lettura come trasformazione, risveglio e dialogoConduzione di Gianni Vacchelli, scrittore e docente                       Rincontrare in … Continua a leggere

Tommaso Pincio,L’innocenza degli oggetti

Ludi africaniIl mistero del cinema italianoL’innocenza degli oggettiPubblicato il 25 gennaio 2013 · in alfapiù, libri · 9 Commenti Tommaso Pincio Nella logica delle arti visive, l’oggetto è perlopiù trovato, un object trouvé. Compare in scena come per incanto, se non per maleficio. È là dove non dovrebbe essere e non fa quel che dovrebbe fare. Silente e incongrua, la … Continua a leggere

CORRADO BEVILACQUA, UNA CALDA ESTATE DI GUERRA Racconto

CORRADO BEVILACQUA UNA CALDA ESTATE DI GUERRA Racconto I libri di laprimaradice.myblog.it






     Guardai la tomba nella quale Sebastiano era sepolto e pensai: “Adesso che uccidendoti hai dimostrato di non avere paura della morte, mi vuoi dire perché l’hai fatto? Una donna? Una malattia incurabile? Che cosa?”. Guardai nuovamente la tomba dove Sebastiano era sepolto e mi resi conto … Continua a leggere

Armando Todesco, Monti :”Armiamoci e partite” ?

  Monti :”Armiamoci e partite” ?   Mettiamo sulla sedia dello psicologo questo uomo che a prima vista puo’ sembrare  tutta un’anima bianca e senza peccati . L’episodio dell’altra settimana  quando  in San Pietro il nostro  si e’ permesso di usare il telefonino durante la solenne messa  sotto  lo sguardo severo e negativo della moglie getta una ulteriore tassello di … Continua a leggere

petizione per le elezioni politiche

A Candidati alle Elezioni Politiche 2013 La corruzione tiene in pugno l’Italia: chiedi 5 impegni ai candidati politici  Lanciata daLibera e Gruppo Abele  La corruzione è uno dei motivi principali per cui il futuro dell’Italia è bloccato nell’incertezza. Pochi in Europa vivono il problema in maniera così acuta (ci seguono solo Grecia e Bulgaria). Si tratta di un male profondo, … Continua a leggere

FED LA SALA,> LA COSTITUZIONE, LA CARITA’, E IL “LIEVITO” DEI CATTOLICI.

15 gennaio: > LA COSTITUZIONE, LA CARITA’, E IL “LIEVITO” DEI CATTOLICI. — Prodi, i cattolici e il lievito della società (di Domenico Rosati) EVANGELO, COSTITUZIONE, e NOTTE DELLA CHIESA CATTOLICA E DELLA REPUBBLICA ITALIANA …LA COSTITUZIONE, LA CARITA’, E IL “LIEVITO” DEI CATTOLICI. Una riflessione di Romano Prodi, con una premessa di Federico La Sala(…) quanto sta avvenendo in … Continua a leggere

Emiliano Brancaccio,“Servizio Pubblico” un corno!

“Servizio Pubblico” un corno!Posted by keynesblog on 11 gennaio 2013 in Economia, Italia di Emiliano Brancaccio Silvio Berlusconi poteva essere attaccato per avere impresso una tremenda accelerazione ai processi di precarizzazione del mercato del lavoro italiano; per aver contribuito più di altri al depotenziamento della contrattazione nazionale sui salari; per avere assecondato un micidiale regresso culturale, oltre che giuridico, nel … Continua a leggere

Luca Beltrami Gadola, MARIO MONTI. LA CARRIERA DI UN ESORCISTA MILANESE

MARIO MONTI. LA CARRIERA DI UN ESORCISTA MILANESE 8 GENNAIO 2013 DI LBG Mi piace15 Tweet 5 Questa pagina è stata condivisa 5 volte. Visualizza questi Tweet. 0 inShare A A APrint Un vecchio vizio degli italiani come popolo, prima di essere nazione, era quello di chiamare gli stranieri a sedare le loro risse. Spesso le truppe straniere restavano ed … Continua a leggere

Fernando Pessoa, Ho pena delle stelle

Ho pena delle stelleche brillano da tanto tempo,da tanto tempo…Ho pena delle stelle. Non ci sarà una stanchezzadelle cose,di tutte le cose,come delle gambe o di un braccio? Una stanchezza di esistere,di essere,solo di essere,l’essere triste lume o un sorriso… Non ci sarà dunque,per le cose che sono,non la morte, bensìun’altra specie di fine,o una grande ragione:qualcosa così, come un … Continua a leggere