Carlo Carabba,ll romanzo nell’epoca della postletteratura

Il romanzo nell’epoca della postletteratura5 luglio 2012 Pubblicato da Carlo Carabba | di Carlo Carabba[Lo scritto seguente è apparso come prefazione al libro di Richard Millet, L’inferno del romanzo, pubblicato da Transeuropa nel 2011, nella traduzione di Stefania Ricciardi].È verità universalmente riconosciuta che un individuo incaricato di scrivere un’introduzione, debba ricercare le parole più adatte ad elogiare il testo. Partire … Continua a leggere

Batsceba Hardy, via dalla pazza folla

          Riflessioni via dalla pazza follaAlterBlog  di una domenica biancaPosted on 7 March 2010 by Batsceba oggi ascoltavo la radio italiana. una riflessione sulla letteratura di uno scrittore. affermava che in questa società dove il tempo scorre troppo veloce non può esistere più la fiction vera. perché non esiste qualcosa di fermo da “immortalare”. credo sia una di quelle riflessioni … Continua a leggere

Elisa Emiliani,L’incomunicabilità del concetto di morte nella società delle ICT.

Critica Impuraletteratura, filosofia, arte e critica globaleL’incomunicabilità del concetto di morte nella società delle ICT. Analisi semiotico-filosofica di Real World di Natsuo Kirino. Pubblicato il30 marzo 2012   di ELISA EMILIANIReal World di Natsuo Kirino è un testo interessante al fine dell’indagine semiotica in quanto presenta una serie di problematiche relative alla comunicazione quotidiana e nell’affrontare il lutto. Questo romanzo … Continua a leggere

Giorgio Gaber , monologo sulla Democrazia

—————————————————————————————————————————————-(Giorgio Gaber monologo sulla Democrazia) La democrazia di Gaber – Luporini 1996 Dopo anni di riflessione sulle molteplici possibilità che ha uno Stato di organizzarsi sono arrivato alla conclusione che la democrazia è il sistema più democratico che ci sia.Dunque, c’è la democrazia, la dittatura… e basta. Solo due. Credevo di più.La dittatura in Italia c’è stata e chi l’ha … Continua a leggere

Guido Vitiello,Nell’incontro di wrestling tra teofili e teofobi fate arbitrare Girard

Nell’incontro di wrestling tra teofili e teofobi fate arbitrare Girard Sono tempi magri, per il dialogo tra credenti e non credenti. Certo, non a tutte le generazioni tocca in sorte di veder battagliare, come nei primi secoli cristiani, Origene contro Celso o Giustino contro Crescente. Di Feuerbach o di Nietzsche ne nasce – è il caso di dirlo – uno … Continua a leggere

Patrizia Gioia, I libri di PoesiaPresente

I libri di PoesiaPresente sabato 5 novembre – ore 18,30 Libreria 6 Rosso  via Albertini, 6 Milano   Incontro a cura di Patrizia Gioia Nel ciclo di incontri “Pane e vino in libreria” organizzato dalla Libreria 6 Rosso & SpazioStudio di Milano e curato da Patrizia Gioia vengono presentati i primi due libri della collana PoesiaPresente editi da Mille Gru: … Continua a leggere

Come reagire all’EPIDEMIA DI SUICIDI che è partita in Grecia?

Come reagire all’EPIDEMIA DI SUICIDI che è partita in Grecia? ( invia a facebook o intervieni a tua volta) In Grecia aumentano i suicidi per la crisi  I giornali cominciano a segnalare la cosa, in Grecia ormai ci si avvia verso la dichiarazione di fallimento e i primi segni sono già drammatici : trentamila  dipendenti pubblici riceveranno il 60 per … Continua a leggere

Armando Todesco,Milano :i primi passi di Pisapia

 Milano :i primi passi di Pisapia Il nuovo sindaco ha esordito alla prima riunione del consiglio comunale con un messaggio :la nuova amministrazione  realizzera’ il sogno di Milano .Non male come inizio e progetto ,ma sia chiaro non e’ finito tutto qui .Bisognera’ a questo progetto dargli un contenuto e del tempi e accontentare una citta’ molto segmentata che da un … Continua a leggere

A.Paganardi,Milano esoterica al centro di un interessante racconto giallo

martedì 21 giugno 2011Milano esoterica al centro di un interessante racconto giallo00:06 | di alessandra paganardi |Al cuore del problemadi Luca CamurriFestuca 2010 pp. 106€8.00 Un giallo geo-esoterico, questo di Luca Camurri, meglio noto finora come poeta, organizzatore culturale e anche – sotto mentite spoglie – come raffinato aforista. Un gustosissimo libro per menti in viaggio, ambientato nei quattro punti … Continua a leggere