mARCO belpoliti, Parola d’ordine applicazione

da la stampa Parola d’ordine applicazione Una delle parole magiche del contemporaneo è application. Nel linguaggio informatico è sinonimo di programma; si dice infatti di qualsiasi tipo di software che regola un’attività specifica, come la videoscrittura, il calcolo, la gestione dati, i giochi. Con l’avvento dell’iPhone e dell’iPad il termine è diventato consueto: scarico l’applicazione. All’inizio degli Anni Ottanta nel … Continua a leggere

fRancesco Giavazzi, Università, riforma che va difesa

DAL CORRIERE DELLA SERA   UNIVERSITA’, IL REALISMO NECESSARIO Riforma che va difesa «Del valore dei laureati unico giudice è il cliente; questi sia libero di rivolgersi, se a lui così piaccia, al geometra invece che all’ingegnere, e libero di fare meno di ambedue se i loro servigi non gli paiano di valore uguale alle tariffe scritte in decreti che … Continua a leggere

Giuseppe Bailone, Duns Scoto e l’INCARNAZIONE

05  DUNS SCOTO: l’Incarnazione e l’Immacolata Concezione  Nel farlo beato Giovanni Paolo II l’ha proclamato “cantore del Verbo incarnato e difensore dell’Immacolata Concezione”. In effetti, originale su molte questioni, Duns Scoto è stato particolarmente originale su questi due temi centrali della teologia cristiana, elaborando posizioni in contrasto con quelle allora prevalenti. “Perché Dio si è incarnato? Perché si è fatto … Continua a leggere

Laura Tussi, Per non dimenticare

Per non dimenticare Mafie in Lombardia, conoscere per reagire Incontro di sabato 27 Novembre 2010 – Liceo Curie di Meda All’incontro erano presenti la stampa e 200 studenti del Liceo Classico Curie di Meda (Monza e Brianza) Vorremmo capire cosa è la mafia e dove si trova e comprenderne i meccanismi, appunto Per Non Dimenticare le stragi, per evitare vittime … Continua a leggere

Francamente, In the mood for love

da  http://www.francamente.net/ In the Mood for Love Post aggiunto da Cohn-Bendit il 28 Novembre 2010 “Fu un momento imbarazzante… Lei se ne stava timida, a testa bassa, per dargli l’occasione di avvicinarsi ma lui non poteva, non aveva il coraggio. Allora lei si voltò e se ne andò via.” C’è già tutto il film in questa scritta( in cinese) che … Continua a leggere

U.Galimberti,L’arte e la sua capacità di anticipare i tempi

24/11/10 L’arte e la sua capacità di anticipare i tempi Gli artisti spesso prevengono i tempi, sanno vedere più lontano grazie a quella gran dote che è l’immaginazione, la creatività. “Stanno arrivando” così annunciava un manifesto nelle strade di Roma nel mese di marzo. E in effetti tra il 21 e 29 marzo dello scorso anno giungevano a Roma i … Continua a leggere

G.Culicchia,Banksy, il guerrigliero senza volto

da LA STAMPA 24/11/2010 – Banksy, il guerrigliero senza volto della street art Banksy è entrato nell’immaginario collettivo senza mai comparire di persona Nessuno conosce la sua identità: una studiosa all’inseguimento del writer più famoso di tutti i tempi GIUSEPPE CULICCHIA E dunque la coppia di obesi, allegri turisti occidentali immortalati nell’atto di inquadrare col cellulare il magro bambino asiatico … Continua a leggere

Giorgio Morale,E tu chiamale Onlus

da pagina Uno   E tu chiamale Onlus di Giorgio Morale Disimpegnatosi lo Stato, è la corsa ai rapporti privati, alle clientele, agli amici degli amici. Viaggio nel ‘terzo settore’, dove le organizzazioni religiose spadroneggiano e impongono direttive etiche tra sovvenzioni pubbliche, relazioni politiche e lottizzazione Scrivere a partire da un dato di realtà Nel 1998 lessi sul Corriere della … Continua a leggere